Genova insicura: donna aggredita e picchiata da immigrato che tenta di stuprarla

22-04-2013

Genova – Una genovese di 41 anni, ieri sera, mentre portava il cane a passeggio in via Bologna a Genova, è stata avvicinata e aggredita da un uomo di circa 35 anni, presumibilmente di origini nordafricane.

Lo straniero le ha sferrato un calcio al ventre, facendola cadere a terra e approfittando della caduta ha preso la vittima per un braccio trascinandola  nella vicina Salita Bella Giovanna, le ha tappato la bocca ed ha tentato di sfilarle i pantaloni, ma non riuscendovi ha cominciato a palparla nelle parti intime.

La 41enne ha prontamente reagito tirando un calcio nella zona inguinale dell’uomo costringendolo così a mollare la presa e riuscendo lei a divincolarsi e fuggire.

La volante dell’Ufficio Prevenzione Generale giunta sul posto ha trovato la donna in stato di shock che ha riferito quanto accaduto poco prima. Immediatamente i poliziotti si sono messi alla ricerca infruttuosa del malvivente mentre la signora è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Galliera per i controlli e le cure necessari.

http://www.primocanale.it/notizie/aggredita-e-picchiata-mentre-porta-a-spasso-il-cane-123163.html

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento