Altri 40 invasori “salvati” a spese nostre

20-04-2013

CATANIA – Quaranta invasori che erano su un peschereccio sono stati recuperati dall’equipaggio di un pattugliatore veloce del gruppo aeronavale della guardia di finanza. L’intervento di soccorso e’ stato eseguito a 22 miglia da Capo Murro di Porco, nel Siracusano. A causa del mare che continuava a ingrossare, per il forte vento che soffiava da sud, i colonizzatori sono stati trasbordati in sicurezza sull”Avallone’ e il peschereccio e’ stato abbandonato.

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Cronache_e_politica/Barcone-deriva-salvo-migranti/20-04-2013/1-A_006029926.shtml

Vuoi mai che non riescano ad arrivare a casa nostra! Un tempo le forze armate difendevano i confini, oggi vanno da taxi agli invasori.

 

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento