Casalnuovo, banda di immigrati irrompe in casa: anziano picchiato e famiglia terrorizzata

08-04-2013

08/04/2013 – Terrore in via Siviglia a Casalnuovo: ieri sera un gruppo di banditi ha fatto irruzione all’interno di una villa privata. Erano in otto, con il volto coperto ed armati di mazze rudimentali.Hanno sfondato il vetro dell’appartamento a pian terreno ed hanno trovato la famiglia al completo nel salotto davanti alla televisione.  Il capofamiglia è stato malmenato dalla banda e costretto a fornire tutte le indicazioni su dove trovare contanti e preziosi. L’intera famiglia è stata poi chiusa a chiave nel bagno, mentre i ladri hanno portato via di tutto. Attimi di terrore per tutti i componenti della famiglia, che hanno dovuto assistere immobili alle violenze inflitte all’anziano uomo. Dopo alcuni minuti la famiglia è riuscita a liberarsi e sul posto sono intervenuti i carabinieri. L’uomo picchiato è stato trasportato al pronto soccorso della clinica Villa dei Fiori di Acerra, dove è stato medicato e dimesso con dieci giorni di prognosi per le ferite riportate in seguito alla violenza subita. La banda, con molta probabilità, era composta anche da extracomunitari. Forze dell’ordine a lavoro per cercare di identificare gli autori della violenta rapina.

http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/rapina_casalnuovo_spranga_villa/notizie/263737.shtml

Related Post

Related Post

EVIDENZA

RSS Feed Widget

Lascia un commento