Marocchino folle aggredisce automobilisti con cacciavite

07-04-2013

Un marocchino di 30 anni stamattina, in un momento di follia, ha colpito con un cacciavite diverse auto che stavano transitando sulla SS 114 a Contesse. All’arrivo della polizia l’uomo ha colpito a testate due agenti prima di essere bloccato ed arrestato.

Momenti di paura stamattina alle 9,30 sulla SS 114 a Contesse dove un marocchino è stato colto da un raptus di follia. L’uomo, un trentenne, ha iniziato a colpire con un cacciavite le auto in transito danneggiandone una decina. Sono stati proprio gli automobilisti che hanno telefonato al 113 ed hanno chiesto l’intervento di alcune Volanti. Quando sul posto sono intervenute le auto della Polizia il marocchino ha colpito a testate due poliziotti ferendoli al volto finchè non è stato immobilizzato. L’uomo è stato arrestato con le accuse di danneggiamento aggravato, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

http://www.tempostretto.it/news/momenti-follia-contesse-marocchino-danneggia-auto-transito-cacciavite-ferisce-due-agenti.html

Related Post

Related Post

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento