Senegalesi senza biglietto non vogliono pagare, e bloccano treno

02-04-2013

QUESTO E’ IL TRENO CHE NOI PENDOLARI USIAMO PER ANDARE A LAVORARE PER PAGARE LE TASSE SITUAZIONI DEL GENERE ACCADONO PRATICAMENTE OGNI GIORNO

Oltre venti passeggeri senza biglietto sono stati scoperti ieri mattina intorno alle 5 su un treno regionale in partenza dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella e diretto a Piombino (Livorno). Il convoglio ha accumulato 24 minuti di ritardo poiché i viaggiatori senza tagliando, tutti di nazionalità senegalese, non volevano scendere dal treno, costringendo il personale Trenitalia a chiedere l’intervento della polizia. Tra i passeggeri senza biglietto uno, un immigrato di 34 anni irregolare in Italia, è stato denunciato. Secondo quanto emerso, all’arrivo della polizia l’uomo si è rifiutato di scendere dal treno ritardandone ulteriormente la partenza. Dovrà rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e violazione delle norme sull’immigrazione. Gli altri passeggeri senza biglietto sono stati tutti identificati: alcuni hanno acquistato il tagliando di viaggio, mentre altri hanno preferito restare alla stazione.

http://iltirreno.gelocal.it/regione/toscana/2013/04/02/news/in-20-salgono-sul-treno-senza-biglietto-arriva-la-polizia-1.6807198

GRAZIE A QUESTI PARASSITI, SE ARRIVIAMO TARDI AL LAVORO, CI TOLGONO 1 ORA DALLO STIPENDIO! MENTRE LORO DOMANI SARANNO DI NUOVO A BORDO SENZA BIGLIETTO A FARE QUELLO CHE VOGLIONO MANTENUTI CON IL SUSSIDIO DELLA REGIONE! BASTA !!!!!

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento