Rapina violenta con coltello alla gola: magistrato libera i tre immigrati!

09-03-2013

Rapina in villa a Lucignano Rilasciati i tre stranieri anche se rimangono indagati 

Beccati grazie alla vicina che ha preso la targa dell’auto. In un balzo si sono intrufolati dentro casa e hanno puntato un coltello alla gola della donna. Poi l’hanno costretta a fare il giro delle stanze, ripulendole. 500 euro di pensione, gioielli in oro e brillanti e un orologio, il bottino.

http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/08/855683-rapina_villa_lucignano.shtml

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento