Baby gang di immigrati aggredisce studenti italiani

15-02-2013

Se fosse in vigore la legge targata Pd, questo crimine sarebbe stato commesso da "italiani"

Maxi rissa nella prima serata di giovedì in piazza Tre Martiri, a Rimini. Coinvolti una ventina di giovanotti, tra cui diversi stranieri minorenni che hanno aggredito diversi studenti riminesi. All’arrivo delle forze dell’ordine c’è stato un fuggi fuggi generale. Un 18enne è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso per una ferita ad un occhio: quest’ultimo ha poi sporto denuncia. Sembra che le due compagini avessero già avuto uno scontro alcune sere fa.

In particolare il gruppetto di minorenni stranieri era rimasto coinvolto lunedì sera in un’altra rissa durante la festa di carnevale delle scuole superiori. Si tratterebbe di una sorta di baby gang, che provoca per arrivare allo scontro. Nella circostanza la peggio l’aveva riportata una riminese di 19 anni, dopo esse stata colpita al volto.

Rissa tra giovani in p.zza Tre Martiri. Aggressore è 17enneNews Rimini

Related Post

Related Post

Crimini Immigrati

RSS Feed Widget

Lascia un commento