Donna stuprata da un immigrato: si era fidata

13-02-2013

CATTIVI MAESTRI

Montesilvano: stupro dopo un passaggio in auto, vittima una 58enne

Una terribile storia di violenza arriva da Montesilvano.
Una 58enne del posto, infatti, di cui si erano perse le tracce da ieri pomeriggio, è stata soccorsa in un’abitazione in campagna all’alba di oggi.
La donna ha detto di essere stata stuprata da un extracomunitario che le aveva dato un passaggio in auto. La donna è stata condotta in una zona isolata dove è avvenuta la violenza.
Del caso si stanno occupando i carabinieri, allertati ieri sera dalla nipote che ha lanciato l’allarme in quanto la nonna non era rientrata dopo aver fatto la spesa in un supermercato.
E proprio davanti al supermercato è stata adescata dall’extracomunitario. I militari hanno setacciato tutta la zona fra i grandi alberghi e Città Sant’Angelo. Alle 23 è stata contatta al cellulare ed ha riferito di essere in stato confusionale.

Solo alle 5 però è riuscita a raggiungere un’abitazione dove è stata soccorsa. I militari, coordinati dal capitano Marinelli, visioneranno anche le immagini delle telecamere del supermercato.

Potrebbe interessarti: http://www.ilpescara.it/cronaca/montesilvano/stupro-passaggio-58enne.html

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento