No al razzismo negli stadi: calciatore albanese preso mentre spacciava droga

04-02-2013

ANCONA – La squadra mobile ha arrestato un ex giocatore dell’Ancona calcio, l’attaccante albanese Xhulian Rrudho, per droga. Rrudho, 25 anni, nelle file doriche durante il campionato di serie C, è stato fermato accucciato dietro un cespuglio del parco di Posatora. Da una buca stava prelevando della cocaina. Durante l’operazione, che ha portato all’arresto di un altro albanese, sono stati sequestrato un etto e mezzo di stupefacente. Secondo la squadra mobile i due pusher erano attivi soprattutto sul mercato del Piano. L’ex giocatore verrà interrogato domani.

http://www.ilmessaggero.it/marche/droga_calcio_giocatori/notizie/248862.shtml

ARTICOLI CORRELATI

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento