Albanese regolare nascondeva droga nel passeggino

04-02-2013

TREVISO – Aveva nascosto un chilo e 200 grammi di cocaina nel passeggino all’interno del quale trasportava il figlio di pochi mesi: in manette è finito un albanese, operaio edile di una ditta del Coneglianese.
L’immigrato era sospettato dai carabinieri di essere uno dei pusher di rilievo nel traffico di cocaina anche fuori provincia. Dopo settimane di appostamenti, i militari, raccolti elementi di prova, hanno deciso ieri sera di compiere un blitz nella casa dove l’albanese vive con la moglie. Nella perquisizione dell’appartamento gli investigatori hanno trovato nel passeggino, nella camera del figlio, 88 ovuli pieni di cocaina per un peso complessivo di 1,2 chili.

http://www.gazzettino.it/nordest/trento/operaio_pusher_nascondeva_la_cocaina_nel_passeggino_del_figlio_di_pochi_mesi/notizie/249038.shtml

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento