Il bar degli immigrati è pieno di spacciatori e delinquenti? Lo chiudono fino al 12-2 e poi?

31-01-2013

«Troppi pregiudicati» tra i frequentatori
Chiuso fino al 12 febbraio un bar a Corsico
La decisione dopo le continue lamentele dei cittadini

MILANO – Troppi pregiudicati: con questa motivazione la Questura ha sospeso fino al 12 febbraio l’attività del bar El Dorado, in via Montello, a Corsico. Il locale era diventato da tempo un luogo di ritrovo per personaggi noti alle forze dell’ordine. Pregiudicati per rapine, furti, spaccio che si incontravano nel bar in uno dei quartieri popolari di Corsico. Continue le telefonate ai carabinieri da parte dei residenti della zona, svegliati da risse, schiamazzi e preoccupati dalla presenza di personaggi sospetti. Il provvedimento è stato notificato al gestore dai carabinieri che da alcuni mesi, insieme alla polizia locale, tenevano sotto controllo il locale, identificando le persone che lo frequentavano.

DISTURBO DELLA QUIETE – Sono così riusciti a raccogliere gli elementi necessari per far assumere dalla questura di Milano un provvedimento esemplare. «Avevamo chiesto – precisa l’assessore alla polizia locale Livio Colombo – un intervento che fosse anche un monito per altri locali pubblici cittadini. In quella zona, più volte ho avuto modo di confrontarmi con i residenti e con l’amministratore dello stabile. E la polizia locale, insieme ai carabinieri della stazione, è intervenuta diverse volte per identificare i clienti, soprattutto nelle ore pomeridiane e serali, quando maggiori erano le segnalazioni di disturbo della quiete pubblica. La chiusura dimostra che i controlli continui portano a risultati significativi. E non intendiamo fermarci qui». Il bar è gestito da ottobre da una persona di origine asiatica residente a Milano.

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/13_gennaio_31/corsico-bar-chiusura-pregiudicati-2113791729348.shtml

Related Post

Related Post

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento