Furti, pizzicati tre rumeni nel Feltrino

31-01-2013

Tre rumeni (domiciliati nel Feltrino per motivi di lavoro) sono stati denunciati per furto all’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri di Feltre. Nei confronti del sodalizio criminale sono stati acquisiti inequivocabili elementi di responsabilità in ordine a diversi furti a danno di abitazioni private, attività commerciali e imprese edili (cantieri). I tre indagati sono stati intercettati dalle pattuglie delle Stazioni di Lamon e Arsiè sulla S.R. 50 del Passo Rolle, in località Pedesalto del Comune di Fonzaso alle 1,30 del 30 gennaio. A bordo del veicolo sul quale viaggiavano è stata rinvenuta attrezzatura professionale da giardinaggio di ingente valore economico, trafugata qualche ora prima dall’Azienda florovivaistica “Top Green” di Feltre. Attraverso i successivi riscontri investigativi sviluppati dal Nucleo Radiomobile di Feltre è stato possibile rinvenire anche un furgone Fiat Ducato rubato anch’esso alla Top Green e un’autovettura Wolkswagen Polo asportata dall’interno di un garage di Pedavena la notte del 29. I tre indagati sono anche accusati dei furti avvenuti sempre la notte del 29 gennaio al cantiere del Centro sportivo “Boscherai” di Pedavena e ai tre capannoni in via Zucco a Fonzaso. Le indagini sono coordinate dal pm Antonio Bianco.

http://corrierealpi.gelocal.it/cronaca/2013/01/31/news/furti-pizzicati-tre-rumeni-nel-feltrino-1.6447875

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento