BANDA TOPI D’APPARTAMENTO SCOPERTA DA CC DOLO

25-01-2013

VENEZIA, 25 GEN – I carabinieri di Dolo (Venezia) hanno individuato e disarticolato una banda di ladri dedita ai furti, in abitazioni e in ditte e cantieri edili. I protagonisti delle incursioni malavitose sono un serbo di 38 anni e tre albanesi di 22, 26 e 29 anni senza fissa dimora ma abitanti a Oriago. Dalle indagini è emerso che la banda avrebbe imperversato nelle aree della riviera del Brenta e del Miranese nell’estate 2012, concentrando le proprie scorribande soprattutto in orario serale. I quattro indagati si trovano già in carcere a Venezia per un precedente fermo per analoghi reati, commessi in provincia di Udine. Secondo i militari il gruppo si sarebbe reso responsabile complessivamente di venti furti aggravati commessi nelle province di Venezia, Padova, Brescia, Verona e Pavia, durante i quali sono stati asportati cospicue somme di denaro, ingenti quantità di gioielli e materiale vario. I quattro utilizzavano per i colpi un’Audi A4 station wagon di bianca con targa austriaca rubata in Friuli nell’estate 2012. I malviventi raggiungevano le abitazioni da depredare a bordo dell’A4 che parcheggiavano nelle vicinanze degli obiettivi, lasciando un membro della banda alla guida con il motore acceso. i ladri accedevano quindi all’interno delle varie case sfruttando l’assenza dei proprietari, infrangendo con palanchini e arnesi da scasso la porta d’ingresso o una delle finestre, per poi mettere a soqquadro tutti i locali delle abitazioni ed asportare così soldi in contanti, monili preziosi e oggetti vari.

Fonte:   http://www.carabinieri.it/Internet/Cittadino/Informazioni/News/NewsDetail.htm?NewsID=607232

Related Post

Related Post

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento