Cuneo: immigrati scatenati contro una coppia

23-01-2013

Legati e picchiati in casa da due malviventi stranieri armati di pistola, che sono fuggiti a bordo della loro auto con soldi e gioielli per 5 mila euro. La rapina la scorsa notte a Dronero, nel Cuneese, nella villa di Luca Giraudo e Mara Tais, marito e moglie di 38 e 30 anni che gestiscono una pasticceria in centro. L’auto della coppia e’ stata ritrovata a poca distanza dalla casa in cui e’ avvenuta la rapina. Secondo gli investigatori, e’ probabile che i malviventi avessero un complice ad aspettarli.

http://voxnews.info/2013/01/23/cuneo-violenta-rapina-coppia-picchiata/

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento