Violenta rissa tra Albanesi in discoteca a Nocera Umbra

19-01-2013

Se fosse in vigore la legge targata Pd, questo crimine sarebbe stato commesso da "italiani"

Tre arresti sono stati effettuati nella notte dai Carabinieri delle Stazioni di Gubbio, Nocera Umbra e dell’Aliquota Radiomobile a seguito di una violenta rissa scoppiata all’esterno di una discoteca in località Gaifana di Nocera Umbra. La rissa, che ha coinvolto 5 persone tutte di nazionalità albanese, sembrerebbe essersi accesa per futili motivi riconducibili a vecchi attriti. All’arrivo dei militari i protagonisti della lite si erano dati tutti a repentina fuga ma tre di questi sono stati rintracciati presso l’ospedale di Gubbio, in seguito alle ferite al volto e alle lussazioni alla spalla, risultato degli scontri. A finire in manette quindi V.H. 21enne, V. F. 50enne e G. E. 31enne tutti residenti a Gualdo Tadino.
Gli arrestati sono stati tutti ristretti presso il carcere di Perugia Capanne a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Related Post

Related Post

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento