Niente elemosina, immigrato pesta turista

08-01-2013

Stanno creando una società caotica

Un immigrato senza fissa dimora di 42 anni, che ieri pomeriggio ha sferrato un pugno al volto a una donna francese di 45 anni, che si era rifiutata di dargli qualche spicciolo, è stato denunciato dagli agenti della polizia ferroviaria. L’aggressione si è consumata alla stazione ferroviaria di Ventimiglia. I due erano appena scesi da un treno proveniente dalla Francia, quando l’uomo si è rivolto a lei chiede3ndo dei soldi.

Al suo rifiuto l’ha colpita con un pugno e la donna, subito soccorsa è stata portata all’ospedale Saint Charles di Bordighera, da dove è stata dimessa con prognosi di 15 giorni. Gli agenti della locale polfer, subito informati, hanno avviato le ricerche e, in serata, l’uomo è stato visto aggirarsi in piazza della Stazione. A quel punto è stato portato in caserma e segnalato all’autorità giudiziaria.

http://www.riviera24.it/articoli/2013/01/08/147286/nega-lelemosina-45enne-francese-aggredita-con-un-pugno-da-un-clochard-polfer-lo-denuncia

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento