Verona: immigrato picchia a sangue 86enne, è grave con fratture multiple

16-12-2012

I ministri Riccardi e Cancellieri soddisfatti dagli effetti della loro Sanatoria

‘Arancia meccanica’ a Verona: picchia a sangue 86enne per rapina. Poi l’ha legata a terra e imbavagliata: fratture multiple.

I carabinieri di Verona hanno arrestato un moldavo di 44 anni che la notte scorsa, dopo essersi introdotto in un appartamento a San Martino Buon Albergo per rubare, ha violentemente aggredito una 86enne, procurandole varie fratture. L’anziana è stata ricoverata in ospedale, ma non in pericolo di vita. Il malvivente, dopo aver rubato i soldi, ha malmenato la vittima e, una volta tramortita, l’ha legata a terra e per farla smettere di urlare l’ha imbavagliata con alcuni foulard e picchiata a sangue causandole fratture multiple.
Picchia e rapina una donna di 86 anni Arrestato un moldavo a VeronaL’Unione Sarda

tutte le notizie (37) »

Related Post

Related Post

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento