70enne massacrata da baby-gang di immigrati

17-11-2012

BERGAMO, 17 NOV – Una donna di 70 anni è stata scaraventata a terra da una baby gang, presa a calci e rapinata della borsetta. Pochi attimi prima la donna si era rifiutata di assecondare la richiesta del gruppetto di ragazzini immigrati, che le hanno chiesto un euro. L’episodio ieri a Boccaleone, quartiere periferico di Bergamo. Uno degli aggressori, un romeno di 18 anni, è stato bloccato e arrestato dalla polizia.

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/lombardia/2012/11/17/Settantenne-aggredita-arrestato-18-enne_7812761.html

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento