Stupro a Cremona: ragazza assalita da Maghrebino

09-10-2012

Un magrebino ha preso una 26enne alle spalle, l’ha gettata nel portone di un palazzo e dopo averla colpita con un pugno l’ha minacciata, strappandole la maglietta.  Le voci provenienti da un cortile interno hanno fatto desistere l’aggressore

Vediamo Riccardi che si complimenta con il 'migrante'

Cremona – Paura nel centro di Cremona, una 26enne è stata aggredita ieri in pieno giorno in via Robolotti, a due passi da Piazza Duomo. Un magrebino, giovane, è questo l’identikit dell’aggressione che, poco dopo le 13 ha preso la ragazza alle spalle, l’ha gettata nel portone di un palazzo e dopo averla colpita con un pugno l’ha minacciata, “Zitta o ti ammazzo” strappandole la maglietta.

Fortunatamente le voci provenienti da un cortile interno hanno fatto desistere l’uomo che ha preferito fuggire. La 26enne, evidentemente sotto choc ha chiesto aiuto al 112 e nel giro di pochi minuti per tutto il centro è scattata la caccia all’uomo, ma per ora senza risultati.

http://www.ilgiorno.it/cremona/cronaca/2012/10/08/783679-cremona-centro-sturpro-ragazza-aggressore.shtml

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento