Vucumpràland, osano sequestrare merce: Nigeriano li aggredisce

13-07-2012

GATTEO MARE – Fermato per un normale controllo, un venditore ambulante nigeriano 50enne è andato in escandenza prendendo a pugni e calci gli agenti. L’episodio è avvenuto questa mattina sulla spiaggia di Gatteo Mare, quando alcuni uomini della polizia municipale hanno notato un extracomunitario che stava vendendo oggetti e capi d’abbigliamento sul litorale. All’uomo è stato chiesto di mostrare l’autorizzazione alla vendita, ma invece che eseudire le richieste degli agenti, il 50enne si è scagliato contro di loro. Prima ha strappato il sacco requisito con dentro la merce, poi gli ha colpiti con calci e pugni. L’uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e condannato in direttissima alla pena di tre mesi e venti giorni di reclusione con sospensione condizionale della pena.

 

http://www.romagnanoi.it/news/cesena/734019/Vu-cumprà-aggredisce-agenti-con-calci-e-pugni.html

Related Post

Related Post

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento