Ferrara sotto l’assedio delle bande di immigrati

03-06-2012

Arresti della polizia dopo una violenta lite tra tunisini e moldavi in piazzale Giordano Bruno

 La scorsa notte gli agenti delle Volanti sono intervenuti in piazzale Giordano Bruno dove era scoppiata una violenta lite tra due gruppi uno di tunisini ed uno di moldavi, armati di bastoni e catene.

Sul posto disteso a terra era rimasto solamente un tunisino di 45 anni che presentava una ferita al volto, il quale, accompagnato all’ospedale Sant’Anna è stato ricoverato e giudicato guaribile in 40 giorni.

Durante il controllo nelle zone limitrofe gli agenti delle Volanti hanno rintracciato un altro tunisino di 32 anni che presentava ecchimosi al volto e al braccio sinistro e una leggera ferita allo stesso braccio, nonché un moldavo di 40 anni che aveva una vistosa ferita sanguinante all’altezza dell’occhio destro.

Entrambi sono stati medicati al Pronto Soccorso poi accompagnati presso la locale Casa Circondariale. Sono infatti stati arrestati per il reato di rissa aggravata, mentre il tunisino ricoverato è stato piantonato in ospedale dagli stessi agenti che lo hanno arrestato.

http://www.estense.com/?p=224546

RelatedPost

Uncategorized

RSS Feed Widget

Lascia un commento